Esonero canone RAI per le associazioni 

E così ieri per l’ennesima volta a causa dello Stato Mafia Merda abbiamo dovuto perdere il nostro tempo prezioso per venire incontro alle mancanze della politica. Il canone RAI è già di suo una tassa ingiusta, a fronte di un servizio penoso anche pieno di pubblicità. Giornalisti troppo pagati che fanno male il loro lavoro, basti pensare a quanto poco si parli di cannabis e quanto invece si pubblicizzi l’alcol con slogan accattivanti: CRIMINALE!

QUesti signori, anche il buon Conte, buono a nulla e capace solo di regalare soldi ai nullafacenti, ha saputo solo chiudere e girarsi dall’altra parte a fare inciuci: e quando fai una cosa del genere a un’ARCI, che non è a scopo di lucro, non sei davvero una bella persona!

Siamo stati chiusi da Conte prima e da Draghi poi

E anche Mr Bazooka, non è stato buono a usare il bazooka per aiutare il sociale, lui queste cose le riserve solo ai suoi amici banchieri. Direi che ce ne è abbastanza perché questi signori, e tutti i politici presenti ora in Parlamento, siano a vita tacciati come cattive persone.

Ecco di seguito cosa abbiamo scritto a mamma RAI perché non ci rubassero più soldi:

Salve gentile responsabile RAI,
come da oggetto CHIEDO la disdetta del contratto n. 1128347 intestato a ARCI NEVIANO NEW YANO MOVEMENT, avendo definitivamente chiuso il circolo sociale sito in Largo San Giuseppe al civico 6, non potendo sostenere le spese di gestione di un locale chiuso al pubblico senza ricevere alcun indennizzo.

CHIEDO contestualmente che la nostra associazione, essendo stata costretta alla chiusura forzata a seguito dei vari d.P.C.m. motivati dall’emergenza sanitaria, sia da ottobre 2020 (secondo “lockdown”) fino ad oggi che diversi mesi nella primavera 2020 (primo “lockdown”), sia totalmente esonerata dal pagamento del canone relativo all’anno 2021, essendo in regola con i pagamenti relativi al 2020.

Confidando nella vostra comprensione, auspicando la rapida fine di questo periodo pandemico, vi ringrazio per l’attenzione e porgo cordiali saluti.

 

Si vergognino tutti i dipendenti RAI per essere mantenuti a spese del Popolo Italiano. Si vergognino tutti gli statali che in questi mesi hanno percepito il loro stipendio senza alcuna decurtazione. SI VERGOGNI LO STATO PER LE SUE LEGGI SBAGLIATE E CRIMINALI, COME QUELLE IN MATERIA DI CANNABIS, E PER LA SUA TOTALE INEFFICACIA!!!

SI VERGOGNI DRAGHI! E SI VERGOGNI CONTE! GRILLO FAREBBE MEGLIO A NASCONDERSI IN ETERNO DOPO AVER UCCISO IL FIGLIO STUPRATORE IL CUI FANGO IL VECCHIO COMICO RECHERÀ NELLA SUA TOMBA!

AVETE SBAGLIATO TUTTI E DOVETE SOLO PAGARE E CHEIDERE SCUSA!!! …E SCORNARVI!!!

Salvini, Meloni, Gasparri, Berlusconi … questi avrei fatto fatica a inserirli in delle frasi senza poi aver voglia di vomitare… mi auguro che in futuro chiunque li voti sia allontanato dai circoli ARCI, ormai non è più un gioco, questi ci fanno morire ogni giorno per la loro demagogia da 4 soldi.