Gli scorreggioni si fanno beffe del pubblico ordine

Gli scorreggioni con i loro scooter scoppiettanti, spalleggiati da famiglie ignoranti ed incapaci di educare al vivere civile, continuano imperterriti ed impuniti ad inficiare la salute e la serenità dei cittadini nevianesi, nonostante i numerosi appelli degli stessi cittadini, nessuno si prodiga a risolvere un problema a nostro parere davvero tanto facile da risolvere: sarebbe banale individuare questi ragazzini maleducati, la cui presenza non passa certo inosservata (nè inascoltata) e sequestrare loro il mezzo certo non a norma, facendo anche pagare loro una cospicua multa.

A Neviano scooter scorreggioni per tutte le stagioni

A Neviano scooter scorreggioni per tutte le stagioni

L’ARCI di Neviano invita tutti i nostri soci e le loro famiglie ad ostentare il massimo biasimo verso chi, non solo disturba il quieto vivere del nostro paese, ma anche danneggia l’appeal turistico che una cittadina amena e tranquilla come la nostra potrebbe esercitare sui turisti in cerca di pace e relax.

Se questo stato di cose dovesse continuare ci faremo promotori di numerose denunce, chiedendo eventualmente il risarcimento per i danni che queste continue molestie acustiche da tempo cagionano a molti dei nostri concittadini: non tutti hanno lo stesso livello di sopportazione, e quello che ad alcuni può sembrare innocuo per altri può essere decisamente deleterio e dannoso. Neviano è pieno di buonisti qualunquisti pronti a giustificare tutto e tutti quando i problemi non riguardano loro, basta dire “tutti siamo stati ragazzi” e basta tolleranza gratuita!!!

Auspicando quindi un maggiore controllo da parte delle autorità competenti e più rispetto ed educazione da parte delle famiglie di questi scorreggioni, sollecitiamo i nostri lettori a denunciare a chi di dovere, magari prendendo i numeri di targa, anche perché questi ragazzini possano comprendere i loro errori e magari diventare dei cittadini migliori: gli scorreggioni non piacciono a nessuno!

Frammento statuto

Art. 8

I soci sono tenuti:

–       Al pagamento della tessera sociale;

–       All’osservanza dello statuto, degli eventuali regolamenti e delle deliberazioni prese dagli organi sociali.

Art. 9

La qualifica di Socio si perde per:

a)    Decesso;

b)   Mancato pagamento della quota sociale;

c)    Dimissioni, che devono essere presentate per iscritto al Consiglio Direttivo;

d)   Espulsione o radiazioni.

 

Art. 10

I soci sono sospesi, espulsi o radiati per i seguenti motivi:

a)    Inosservanza delle disposizioni dello Statuto, di eventuali regolamenti o delle deliberazioni degli organi dirigenti;

b)   Denigrazione dell’Associazione, dei suoi organi sociali, dei suoi Soci;

c)    L’attentare in qualche modo al buon andamento dell’Associazioni, ostacolandone lo sviluppo e perseguendone lo scioglimento;

d)   Il commettere o provocare gravi disordini durante l’attività del Circolo;

e)    Approvazione indebita dei fondi sociali, atti, documenti o altro di proprietà dell’Associazione;

f)     L’arrecare in qualunque modo danni morali o materiali all’Associazione, ai locali e alle attrezzature di sua pertinenza. In caso di dolo, il danno dovrà essere risarcito.

Le espulsioni e le radiazioni saranno decise dal Consiglio Direttivo a maggioranza assoluta dei membri.

Contro ogni provvedimento di sospensione, espulsione o radiazione, è ammesso il ricorso al Presidente, entro trenta giorni, sul quale decide in via definitiva la prima Assemblea dei Soci; oppure al Collegio dei Garanti.

Friday english happy hour

“Imparare l’inglese? Ogni venerdì sera all’ARCI di Neviano è facile come bere un drink!”

Presso la nostra sede in Via San Giuseppe numero 6 da Venerdì 29 Gennaio parte il Friday English Happy Hour, le “ore felici” in cui oltre a sorseggiare degli ottimi drink alcolici ed analcolici potrete migliorare il vostro inglese conversando in questa lingua con gli altri soci ed in particolare con la barista Ludovica Antonaci, che sarà anche la docente del “corso base di inglese” che si terrà durante la serata. Nella stessa serata, si faranno anche dei giochi, rigorosamente in lingua, e si assisterà alla proiezione di cartoni animati e film, naturalmente in inglese! Inoltre con la partecipazione di alcuni ospiti rifugiati, ospitati nel nostro paese che parlano fluentemente la lingua inglese, e di altri ospiti madrelingua e non, che saranno invitati ai nostri “aperitivi in lingua inglese del Venerdì”, si coniugheranno insieme integrazione culturale e divertimento a 360 gradi.66

Tutti i presenti nella sede dell’ARCI dopo le 21 di sera saranno invitati a parlare esclusivamente in inglese, pena una multa simbolica di 279 Euro, sappiamo che questa misura sarà impopolare ed etichettata come esagerata, ma… scherzo!!! 😀 Non ci saranno penali di sorta ma l’invito sarà “In english please!“, poi ognuno parlerà come gli riesce, la cosa importante è stare insieme e divertirsi, e nessuno sarà giudicato perché fa degli errori: saremo insieme in questi venerdì per migliorare tutti insieme il nostro inglese, o anche per impararlo da zero, è normale quindi fare degli errori e non sapere tante cose. La barista/docente o meglio la barteacher, oltre a preparare i vostri drink, a prezzo speciale, come si conviene ad un Happy Hour che sia tale, ed oltre a tenere i corsi ed animare i giochi, vi correggerà qualora dovesse notare degli errori in ciò che le direte, non odiatela: è là apposta per questo!

Sono invitati a partecipare tutti i soci Arci di Neviano e paesi limitrofi, ed anche i non soci che in queste serate in lingua potranno tesserarsi al prezzo speciale di 8 Euro, sempre chiedendolo in inglese alla barteacher.

Contiamo successivamente di programmare altri aperitivi in lingua oltre a quella inglese, anche dipendentemente dal riscontro che avremo con l’English Friday Happy Hour.aperitivo (1)

In un mondo ormai totalmente globalizzato, in cui ci si sposta rapidamente e si acquista o vende merce da e verso tutto il mondo, riteniamo che la conoscenza della lingua inglese sia non solo un’opportunità professionale e culturale, ma anche la possibilità di interagire umanamente, commercialmente ed anche sentimentalmente con persone, culture e prodotti lontani da noi, fisicamente e culturalmente, ma ormai anche tanto vicini ed a portata di mano (o di click!).

Direttivo e sito nuovi

Con l’assemblea dei soci tenuta lo scorso Venerdì 8 Gennaio, è stato eletto con scrutinio segreto il nuovo direttivo dell’Arci di Neviano (New Yano Movement); contestualmente si sono tracciate le direzioni che si vogliono seguire, e sono stati prefissi degli obbiettivi di breve e medio termine.

Dopo un acceso e partecipato, ma sereno dibattito, che ha visto delineare le varie proposte di direttivo e corrispettivi ruoli, e che ha portato il dimissionario presidente uscente Vincenzo Antonaci, uno dei fondatori di questa ARCI, a ricandidarsi sia per ovviare ad ulteriori spese che sarebbero sorte qualora si fosse cambiato presidente, che perché convinto dal sentito affetto e stima dei soci presenti, si è proceduto come da statuto a condurre delle elezioni a scrutinio segreto, per validare ulteriormente quanto già deciso a grandi linee.
Il direttivo risultante “dalle urne” è stato il seguente:

Vincenzo Antonaci Presidente
Eugenio Cuppone Vicepresidente
Andrea Vaglio Tesoriere
Giuliano Totaro Segretario
Alessandra Moschettini Segretaria
Damiana Cafaro Consigliera
Andrea Bruno Consigliere

I primi obbiettivi prefissati in questa assemblea, come pure il nuovo stampo che si vuole dare alla nostra associazione, sono poi stati discussi in successive riunioni tenute nei giorni seguenti presso la nostra sede, ed aldilà delle specifiche attività e progetti che si promuoveranno e sosterranno (molti già in corso), si è deciso di attuare una conduzione e gestione fortemente pragmatica, meritocratica ed eventualmente democratica, dove la democrazia sarà il valore aggiunto, ma le risorse primarie saranno la conoscenza, il talento e la competenza negli opportuni ambiti (artistici, tecnici, scientifici, didattici… tout court professionali e culturali!).
Contestualmente a queste prime riunioni è nato il nuovo sito dell’Arci di Neviano, da ora in avanti strumento di informazione e trasparenza per quanto riguarda le attività di quest’associazione Arci, portale culturale e di intrattenimento ed anche strumento di denuncia civile e sociale, sempre con toni e modalità che ci consentano di stare dalla parte della legalità e del giusto.
Presto attraverso questo sito renderemo pubblica la programmazione settimanale delle attività che si svolgeranno presso la nostra sede sociale, ancora in fase decisionale avendo tante idee, ma già ben delineata; possiamo anticiparvi che ce ne sarà per tutti, dagli amanti della musica e dei film d’autore (e non) a chi è appassionato di informatica e videogames, o vuole migliorare il suo inglese mentre sorseggia un “drink” e gioca a scacchi ascoltando del buon jazz! 😉
È ufficialmente aperto il tesseramento per l’anno 2016!!!
Auguri ragazzi!!! 🙂